Coscienza Sociale

Ciò che ci segna ci insegna

Politica

Attività Terapeutica Popolare

Antonietta Bernardoni ideò una nuova scienza dei rapporti umani, secondo la quale tutti possono essere ricercatori e scienziati (denominata Disalienistica Antropoevolutiva), mosse una forte critica alla psichiatria, alla psicoanalisi e alla psicologia, poiché secondo la sua teoria non sono strumenti scientifici di conoscenza dell’uomo e promosse dibattiti pubblici dell’Attività Terapeutica Popolare (ATP). Questi dibattiti si diffusero negli anni 70 in Italia e all’estero, per aiutare le persone con i cosiddetti “disturbi psichiatrici” non scientificamente provati da dati oggettivi di lesioni al cervello, ma causati dalle interazioni con l’ambiente sociale

educAPEI Campania: Festa della Pedagogia a Caserta

Il 29 Ottobre 2018, l’APEI (Ass. Pedagogisti Educatori Italiani),ha organizzato la Festa della Pedagogia in provincia di Caserta, con un convegno dal titolo “La Pedagogia Incontra le Istituzioni”.

Convegno “La Pedagogia Incontra le Istituzioni”

L’Ass. Pedagogisti ed Educatori Italiani della Campania con il patrocinio morale della Regione Campania, del Comune di Casagiove (Ce), dell’Ordine degli Avvocati di S. M. C. V. e dell’Ass. Italiana Mediatori Familiari, ha organizzato un convegno dal titolo “LA PEDAGOGIA INCONTRA LE ISTITUZIONI” in cui verranno trattati i molti ambiti e settori dove la pedagogia è presente (scuola, comune, asl, tribunali, ecc.). Al termine del convegno verrà rilasciato un’attestato di partecipazione che darà diritto a crediti formativi (CFU).

Bando “Facciamo Scuola”: vota il progetto della scuola Moro-Pascoli di Casagiove

la scuola secondaria di primo grado di Casagiove ha presentato un progetto dal titolo “Comunicazione digitale”, richiedendo una donazione di 10 000 €  al M5S per l’acquisto di materiali utili allo svolgimento del progetto. Scopri come votarlo!

Abbattere le barriere comunicative dei disabili

Il video all’interno, spiega chiaramente le dinamiche verificatesi in questi scandalosi 9 mesi intercorsi tra l’approvazione della legge e la nomina, ancora mancante, del garante per i disabili, a scapito dei disabili campani e delle loro famiglie.

Garante dei Disabili in Campania. Nuova figura voluta dal M5S

Il 1° Giugno alle ore 18 a Casagiove presso il Quartiere Militare Borbonico, Il meet-up “Amici di Beppe Grillo” di Casagiove ha organizzato un evento per la cittadinanza, nel quale il Consigliere regionale del Movimento 5 stelle Campania Luigi Cirillo , illustrerà la figura del Garante per i disabili.

Casagiove a 5 Stelle!

Chiunque volesse seguire le iniziative sul territorio casagiovese che il meetup porta avanti dal 2014 e/o proporre idee partecipando attivamente, può iscriversi al gruppo:
https://www.facebook.com/groups/414296188764273/

Luigi di Maio a Caserta: Partecipa Scegli Cambia

“Noi del M5S, abbiamo un candidato Premier, una lista dei ministri e un programma di 20 punti.  Il bilancio dello Stato ha oltre 800 miliardi di euro, possiamo recuperare 30 miliardi di sprechi per poter attuare il programma del Movimento, lo si può fare solo se il 4 marzo, al posto di votare chi si nutre di questi sprechi da oltre 30 anni, li vuole abolire veramente”.

Educatori e Pedagogisti riconosciuti dalla Legge: la rivoluzione sociale parte dal basso.

Una normativa, quella approvata oggi, che ha la funzione di migliorare i servizi educativi, a tutela degli utenti. Per questo tutta la comunità sociale ringrazia per questo primo passo verso un Paese civile. I 200.000 Educatori e Pedagogisti sanno chi ha combattuto per l’approvazione della legge e chi invece ci ha ostacolato fino all’ultimo secondo, rimanendo dalla parte delle Lobbies professionali già consolidate da anni nel nostro Paese.

© 2019 Coscienza Sociale — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑